Vendita di immobile da costruire gravato da ipoteca: perimetroapplicativo dell’articolo 8 DLgs 122/2005

PERIMETRO APPLICATIVO DEL DIVIETO DI CUI ALL’ART 8 DLGS 122/2015

* Cassazione, sentenza 1° dicembre 2016, n. 24535, sez. II civile

CONTRATTI – VENDITA – Costruttore venditore – Immobile gravato da ipoteca – Ultimato e dotato di agibilità – Stipula – Legittimità – Sanzione disciplinare al notaio – Annullamento – Sussiste.

Il divieto di stipula di cui all’art. 8 del d.lgs. n. 122/2005 non può ritenersi operante per gli atti di compravendita che vedano come «acquirente» (o promissaria acquirente) una persona fisica, come venditore (o promittente alienante) un «costruttore», ovvero un imprenditore o una cooperativa edilizia, e che abbiano ad oggetto un «immobile da costruire», ovvero un immobile per il quale sia stato richiesto il permesso di costruire e che sia ancora da edificare o la cui costruzione non risulti essere stata ultimata, versando in stadio tale da non consentire il rilascio del certificato di agibilità.

PRESENTAZIONE